venerdì 6 gennaio 2012

Involtini di pollo e verza

Dopo i grandi pranzi e le grandi cene delle feste, oggi vi propongo un secondo light: involtini di pollo e verza, un piatto semplice ma saporito. Gli involtini, infatti, si prestano alle più svariate farciture, quindi fate a vostro gusto.
Io ho deciso di accompagnare questi involtini ad una salsina cremosa sempre a base di verza... una delizia!:P

Ingredienti

8 fette di petto di pollo
foglie di verza q.b.
8 fette di galbanino (o fontina o mozzarella)
sale q.b.
Per la crema di verza:
1 cespo di verza
1 spicchio d'aglio
3 cucchiai d'olio evo
1 ciuffo di prezzemolo
sale e pepe q.b.
+ qualche noce di burro
salvia
2 mestoli di brodo
1/2 bicchiere di vino bianco

Sfogliate la verza, lavatela e asciugatela. Prendete alcune foglie di verza (che vi serviranno per farcire i vostri involtini) e sbollentatele in acqua salata per circa 3 minuti; poi scolatele. Tagliate il resto della verza a striscioline e lasciatela stufare in una padella con lo spicchio d'aglio, l'olio e un pizzico di sale e pepe. Unite poi il prezzemolo tritato.Se necessario aggiungete qualche cucchiaio d'acqua calda. Quando è pronta, passatela nel mixer fino a quando non otterrete una crema densa. Iniziamo a confezionare gli involtini. Schiacciate ogni fetta di pollo con il batticarne, salate da entrambi i lati, mettete 1-2 foglie di verza private della vena centrale, una fette di galbanino, arrotolate e chiudete gli involtini con gli stuzzicadenti, fissandoli ben stretti. Fate sciogliere il burro in una padella antiaderente con una spolverata di salvia; adagiate quindi gli involtini facendoli rosolare da entrambi i lati a fiamma viva. Quando saranno dorati sfumateli con il vino bianco, fatelo evaporare, aggiungete due mestoli di brodo caldo, salate e coprite continuando la cottura per circa 20 minuti (o comunque in base allo spessore delle fette di pollo). Servite gli involtini ben caldi con la crema di verza adagiata su una foglia di verza cruda.

Buon appetito!



10 commenti:

  1. Ottimi!! Mi ispirano moltissimo, salvo la ricetta!!

    RispondiElimina
  2. Sono bellissimi oltre che buoni! il pollo è tagliato finissimo e hai ottenuto un effetto bellissimo, la prossima volta tagliero' anche io pollo così finemente!
    complimenti e bravissima!

    RispondiElimina
  3. Gustosissima questa ricetta, prendo nota...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Wau che buoni e belli..degli involtini di una forma e un colore meraviglioso.. bravissima

    RispondiElimina
  5. Interessanti e soprattutto adatti al post festività.....poi visto che ho la fortuna di avere le verze a km zero.....devo provarli!

    RispondiElimina
  6. Delizioso piattino INes, un abbraccio e buona domenica!!!!!

    RispondiElimina
  7. Complimenti per la ricetta e per l'ottima presentazione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che buoni questi involtini tesoro bella ricetta!

      Elimina

inizio pagina