venerdì 30 dicembre 2011

icoposttStracchino della duchessa

Oggi vi presento lo stracchino della duchessa! Già solo il nome mi fa andare in estasi, adoro tutto ciò che adora di passato! E'un dolce semifreddo, una sorta di "tiramisù stravolto" con due deliziose cremine! E' proprio la particolare forma a conferirgli il nome stracchino perché simile all'omonimo formaggio.

martedì 20 dicembre 2011

icoposttTorta di mele e amaretti

Brrr... che freddo! Ma dalle vostre parti quanti gradi ci sono? Qui in provincia di Catania 9°, ma sembra di essere al Polo Nord! Oggi è ufficialmente arrivato l'inverno! E quindi, non posso che riscaldarmi con una bella torta che delizia anima e corpo.

sabato 17 dicembre 2011

icoposttTorta bianca e glicine con brush embroidery


Buongiorno a tutti/e!:)
Passo di qui velocemente per mostrarvi la torta che ho realizzato oggi per il mio compleanno (26 anni, ahimé!).

domenica 4 dicembre 2011

icoposttLemon cupcakes con frosting al cioccolato bianco

Oggi Cupcakes!

Questa è la mia prima volta ma nonostante ciò sono soddisfatta del risultato di questi bei dolcetti in miniatura! Il punto di forza che mi ha sempre affascinata di queste "torte in tazza" è proprio la decorazione, che fanno di questi mini pan di spagna delle vere opere d'arte.

domenica 13 novembre 2011

icoposttResoconto Blogger Cup.. con foto!

Care blogghine,
eccomi qui reduce dalla Barilla Blogger Cup catanese, non vincitrice ma soddisfatta del bell'otto che mi ha assegnato lo chef!:D

mercoledì 9 novembre 2011

icoposttRisotto al nero di seppia

Non ci crederete, ma oggi ho preparato e mangiato per la prima volta questo primo piatto. Mi sono sempre lasciata suggestionare dal colore, fino a quando ho deciso di superare la mia impressione e provarlo. Che dire, questo piatto sprigiona con insolenza il profumo del mare, mi ci porta dentro prepotentemente e...

lunedì 7 novembre 2011

icoposttIo e... la Barilla Blogger Cup!

Care food bloggers,
oggi non sono qui per proporvi una ricetta ma voglio condividere con voi... la mia prima gara di cucina!:D Ebbene si, chi l'avrebbe mai detto? Mi sento emozionata e non so da dove cominciare!

sabato 5 novembre 2011

icoposttIl biscottone!

Cosa ci può deliziare in una giornata uggiosa e piovosa? Sicuramente il cioccolato, uno degli ingredienti che ci coccola, amico del nostro benessere psichico ma anche fisico.

mercoledì 2 novembre 2011

icoposttTagliatelle al cacao con salsa alle noci

Chi l'ha detto che il cioccolato è solo "dolci"? Oggi vi presento un primo piatto un po' insolito, ma delizioso!

martedì 1 novembre 2011

icoposttBiscotti girella

Ma quanto sono belli i biscotti a girella? Sarà che mi lascio ipnotizzare dalla forma!

lunedì 24 ottobre 2011

icoposttTorta arancione con rose e volants

Finalmente una torta decorata dopo mesi di astinenza!:D
Questa torta l'ho realizzata per il compleanno di mia mamma.

sabato 22 ottobre 2011

icoposttPan di spagna al pistacchio


Oggi vi presento il pan di spagna al pistacchio! Ma prima di iniziare con questa ricetta, una cosa importante: il pistacchio deve essere rigorosamente di Bronte, l'oro verde d.o.c., vanto della mia Sicilia! :)

domenica 16 ottobre 2011

icoposttCornetti-brioches (senza uova)

Chi non adora quei bei cornetti caldi, fumanti, farciti e non che di prima mattina ci fanno già cominciare bene la giornata? Domanda retorica sì, ma ci sono tanti tipi di cornetti...

giovedì 22 settembre 2011

icoposttCrostata al cacao con crema al cioccolato bianco


Ovunque ci siano dolci al cioccolato da provare, eccomi presente all'appello!:D Era da un po' che volevo provare questa ricetta perché solo alla lettura del titolo ci sbavavo davanti!

domenica 18 settembre 2011

icoposttRose di mele


Pasta sfoglia in scadenza? Mele in abbondanza ma non volete fare la solita torta di mele?

giovedì 25 agosto 2011

icoposttGirasoli

Questa ricetta l'ho vista sul blog di Sara e me la sono segnata subito perché adoro i Girasoli mulino bianco!

giovedì 11 agosto 2011

icoposttEmpanadas con verdure al curry

Le empanadas (dette anche empanadas criollas, dalle feste creole, così chiamate in Perù) sono un piatto tipico argentino, ma sono diffuse in tutta l'America Latina. Si tratta di fagottini a forma di mezza luna (un po' come i nostri panzerotti) ripieni in genere di carne e spezie, ma esistono anche altre varinati con ripieni di formaggio, verdure, pesce.

mercoledì 10 agosto 2011

icoposttWaffel

Chiamateli gaufre de liege, gauffre, waffle o più comunemente waffel sempre dei dolcetti unici restano! Tipici del Nord Europa (Belgio, Francia, Olanda e Germania), sono biscotti dolci a cialda croccanti fuori e morbidi dentro cotti su apposite piastre.

sabato 23 luglio 2011

icoposttTorta fredda al limone

Ecco un'altra torta freschissima che allieterà le vostre afose giornate ;)

giovedì 21 luglio 2011

icoposttLemon ice soufflé

La magia dell'estate è quella di ingurgitare qualsiasi cosa sia fresca e dissetante! Oltre a gelati, budini, granite e torte fredde, un ottimo dessert è questo lemon ice soufflé da gustare alla fine dei pasti.

mercoledì 20 luglio 2011

icoposttMousse al cocco

Oggi vi propongo una ricetta fresca diversa dai soliti gelati, budini&co: la mousse al cocco, facile da fare e da un gusto estremamente delicato.

martedì 19 luglio 2011

icoposttLa lavanda protagonista: contest!

Eccomi qui per segnalarvi il contest di Lecoqchante dedicato alla lavanda, un piccolo arbusto sempreverde che con la sua deliziosa spighetta profumata ci trasporta nei campi della Provenza, quella immortalata dagli impressionisti ma ancora di più da personalità quali Van Gogh, Cézanne, Gauguin...

icoposttPenne alla crema di zucchine

In questo periodo le zucchine sono onnipresenti sulle nostre tavole e, come avete potuto notare, ultimamente mi sono sbizzarrita a preparare ricette con quest'ortaggio che adoro! Oggi vi propongo un loro impiego come primo piatto.

domenica 17 luglio 2011

icoposttCrostata di zucchine e melanzane

Se c'è una cosa che adoro delle torte salate è la loro versatilità: come aperitivo, a pranzo, a cena, piatto unico... Servite calde o fredde... e mille ingredienti variabili in base ai propri gusti! 

giovedì 14 luglio 2011

icoposttPesche all'amaretto

Oggi vi presento una ricetta semplice, ma dal successo garantito: le pesche all'amaretto, un dolce profumatissimo che potete servire alla fine dei pasti.

domenica 3 luglio 2011

venerdì 1 luglio 2011

icoposttMattonelle ciocco-cocco

Ecco un dolce estivo, facilissimo da fare e senza bisogno di cottura :)

martedì 28 giugno 2011

icoposttMini Oreo Cheesecakes

Buonissime queste mini cheesecakes di Martha Stewart! Con questa dose mi sono venute 7 tartine... io direi di raddoppiare, finiscono in fretta!:P

domenica 26 giugno 2011

icoposttRaffaello (simil) Ferrero

Se anche voi amate quelle belle "porcherie" confezionate, non potete fare a meno di provare questi dolcetti. Il loro candore, la loro purezza e la loro cremosità vi lasceranno senza fiato!

giovedì 23 giugno 2011

icoposttBiscotti di maionese

Scettici? Sarete mica come Robert Boyle che sosteneva che non esistevano prove sperimentali per le idee di Aristotele? E invece, per questi biscotti la prova sperimentale c'è: basta provarli!;)

domenica 19 giugno 2011

icoposttBauletti di zucchine

Vegetable addicted! Si, avrete sicuramente capito che adoro le verdure, mi piace cucinarle in mille modi. E fra questi, eccovi una ricetta semplice e gustosa!

mercoledì 15 giugno 2011

icoposttMelanzane alla milanese

Per chi adora le melanzane non perdetevi questo piatto! A me piace farle in mille modi, ma queste non le conoscevo! Le ho sperimentate stasera e devo dire che meritano proprio...

icoposttClafoutis alle fragole


Il clafoutis è uno dei più famosi dolci francesi. Il classico è quello con le ciliegie, ma esistono tantissime varianti: fragole, albicocche, pesche, ananas... insomma, tutta la sana e fresca frutta di stagione!

martedì 14 giugno 2011

icoposttRavioli al caffé con crema di nocciole

Diciamolo, noi italiani non possiamo fare a meno del caffè! Al di là dell'ipertensione, dell'insonnia e di gastriti varie, è il nostro appuntamento quotidiano a più riprese! Ancora più sfizioso se usato in cucina.

icoposttBarchette di melanzane ripiene

Questa ricetta delle barchette di melanzane è presa dal libro "Ricette light" di Miriam Ferrari. Una ricetta light, ma così saporita che mangerete con gusto (dimenticate, in una dieta, quei piatti insipidi!).

lunedì 13 giugno 2011

icoposttMuffin extra chocolate con cuore al cioccolato bianco

 
Alzi la mano chi adora i muffins! Tutti, mi sa! :D Ma come si fa a resistere a questi soffici dolcetti americani? E se dentro vi sorprendessero con una gustosa pepita calda e avvolgente di cioccolato bianco?

mercoledì 8 giugno 2011

icoposttTorta fredda al cioccolato


E' ufficialmente iniziata l'era delle torte fredde! Con 26 gradi nessuno di noi avrebbe il coraggio di accendere il forno!:D Ecco quindi che ho "assemblato" questa torta attingendo un po' qua e là sulla scia delle classiche torte fredde simil-cameo che in estate spadroneggiano sui nostri blog.


Ingredienti

200 gr di biscotti secchi
100 gr di burro

crema pasticcera al cioccolato
400 ml di panna
12 gr di gelatina in fogli

cioccolato tritato per guarnire


Iniziate preparando la base della torta. Fate sciogliere il burro in un tegame e, intanto, tritate i biscotti.  Versateli poi al burro e mescolate fino a rendere il composto omogeneo. Trasferite il tutto su una tortiera a cerniera e formate la base livellando con il dorso di un cucchiaio. Mettete in frigo a solidificare (o anche in freezer se volete accorciare i tempi!). Preparate la crema pasticcera al cioccolato, aggiungete la gelatina in fogli (precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata), mescolate e, fatta intiepidire, aggiungete la panna precedentemente montata. Amalgamate e versate la crema sulla base dei biscotti. Mettete a solidificare in frigo o in freezer. Spolverizzate la superficie con del cioccolato tritato grossolanamente.


icoposttCrema pasticcera al cioccolato

La crema pasticcera al cioccolato è una variante golosa della crema pasticcera classica. Il procedimento è identico a quest'ultima: lo trovate qui. L'unica modifica consiste nell'aggiunta di 150 gr di cioccolato fondente tritato grossolanamente. Quindi procedete in questo modo: non appena la crema pasticcera raggiunge il bollore, togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato fondente tritato.

Amalgamate velocemente per far sciogliere il tutto... e la vostra crema è pronta! Ideale per farcire ma anche da gustare come dessert in coppette, accompagnata da qualche biscotto e qualche ciuffo di panna montata.

martedì 7 giugno 2011

icoposttPaste di mandorla


Le paste di mandorla (o pàsta riàli) sono una specialità tipica siciliana e sono una delle poche cose che mi rende orgogliosa di esserlo. "Riàli" proprio perché era "degna di un re" per la bontà e le caratteristiche del dolce, a sottolinearne la regalità tra i dolci. E' un dolce di origine molto lontana, tant'è che si fa risalire agli inizi del primo millennio; inoltre l'importazione della pasta di mandorle si fa risalire alla dominazione araba.

Ingredienti

300 gr di mandorle spellate
1 mandorla amara (o 3-4 gocce di aroma)
3-4 gocce di aroma alla vaniglia
300 gr di zucchero
3 albumi
1 cucchiaio colmo di miele
zucchero a velo

Riducete le mandorle in farina (io non le ho spellate per mancanza di tempo! In più il colore scuro mi piace!:P Ma le vere paste di mandorle sono bianche, ergo, usate le mandorle spellate). Tritatele con lo zucchero in modo che le mandorle non perdano il loro olio e si appallottolino. Montate gli albumi a neve con l'aggiunta degli aromi e uniteli alla farina. Amalgamateli e aggiungete il miele a filo. Formate una palla (che risulterà morbidissima!), avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo per 2 ore. Trascorso questo tempo, formate delle piccole S (se l'impasto risulterà molle aiutatevi con dello zucchero a velo per sfarinare) che adagiarete su una teglia rivestita con carta da forno. Infornate a 180° per 15 minuti circa (le paste devono restare bianche quindi adattate tempo e cottura in base al vostro forno). Fate raffreddare le paste di mandorla e passatele nello zucchero a velo.
Ps: ultima cosa importante! La quantità di mandorle deve essere sempre uguale alla quantità di zucchero!

Una delizia :)



Con questa ricetta partecipo al contest di:


Tante Sicilie, perché? Perché la Sicilia ha avuto la sorte ritrovarsi a far da cerniera nei secoli fra la grande cultura occidentale e le tentazioni del deserto e del sole, tra la ragione e la magia, le temperie del sentimento e le canicole della passione. Soffre, la Sicilia, di un eccesso d'identità, né so se sia un bene o sia un male. Certo per chi ci è nato dura poco l'allegria di sentirsi seduto sull'ombelico del mondo, subentra presto la sofferenza di non sapere districare fra mille curve e intrecci di sangue il filo del proprio destino.

(G. Bufalino)

lunedì 6 giugno 2011

icoposttInvoltini di zucchine e tonno


Questi involtini di zucchine sono semplici da fare, ottimi da gustare sia caldi che freddi. Una ricetta versatile che potete preparare come antipasto, come contorno o, ancora, come secondo. A voi la scelta!

Ingredienti


5 zucchine grandi
300 gr di tonno sott'olio sgocciolato
2 uova
1/2 cipollotto
60 gr di parmigiano grattugiato
pan grattato
olio, sale, pepe



Lavate e asciugate le zucchine, privatele del fiore e delle estremità e affettatele finemente per il lungo con un pelapatate, prendendo le fette centrali più larghe e mettetele da parte. Mettete le altre fette di zucchine una sopra l'altra e tagliatele a julienne. Mettetele in una padella con un filo d'olio, un trito di cipolla e lasciatele appassire. In un frullatore mettete il tonno sgocciolato con le uova e il parmigiano e girate fino a quando non avrete ottenuto una crema. Aspettate che si raffreddi il composto di zucchine, unite la crema di tonno e amalgamate bene. Stendete le fette di zucchine (se dovessero spezzarsi, sbollentatele per pochi secondi) e mettete all'estremità un cucchiaino del composto. Arrotolatela su se stessa a mo' di involtino e appoggiateli, su una teglia rivestita con carta da forno, adagiandoli vicino tra loro in modo che non si apriranno. Irrorateli con un filo d'olio, salate e pepate, spolverizzate di pan grattato per rendere la superficie più croccante. Passateli in forno a 200° per 15-20 minuti. Sono come le ciliegie... uno tira l'altro!


domenica 5 giugno 2011

icoposttMini-croissant salati


I cornetti salati sono una ricetta velocissima per preparare sfiziosi antipasti o stuzzichini per l'aperitivo. Mi ricordano molto i panini che preparava mia mamma per festeggiare il mio compleanno imbottiti con i salumi che mi piacevano di più. Questa è una variante a forma di cornetto...perché anche l'occhio vuole la sua parte, no?;)

Ingredienti


500 gr di farina 00
200 ml di acqua
50 ml di latte
50 ml di olio di semi
15 gr di sale fino
1 cucchiaio di zucchero
10 gr di lievito di birra
Per farcire:
erbe aromatiche (salvia, basilico, rosmarino, origano, ginepro, curcuma, etc)
miniwurstel
cipolla rossa di Tropea



Sciogliete nei liquidi intiepiditi il lievito e lo zucchero. Versate poi sulla farina che avrete disposto a fontana e impastate fino a quando otterrete una pasta compatta, aggiungendo il sale alla fine. Mettetela a lievitare coperta fino a quando avrà raddoppiato il suo volume. Intanto, preparate il condimento. Io ho preparato un misto di erbe aromatiche, wurstel e cipolla rossa. Ma potete cuocerli normalmente e imbottirli dopo con i salumi che più preferite. Oppure potete spalmare un velo di burro dentro i panini tagliati a metà e mettere delle fette di salmone affumicato. Una volta lievitata la pasta, dividetela in 3 parti: condite una parte con le erbe aromatiche, una con la cipolla e l'altra lasciatela neutra, perché si farciranno con i miniwurstel. Formate dei dischi da cui ricaverete degli spicchi (aiutatevi con il porzionatore o con una rotella). Formate i cornetti e disponeteli su una teglia rivestita con carta da forno e lasciateli lievitare ancora un po'. Per fare quelli con i miniwurstel, mettete questi ultimi alla base e arrotolateli con la pasta su se stessa, come quando formate un normale cornetto. Preriscaldate il forno a 200° e, prima di infornare i cornetti, nebulizzateli con abbondante latte. Se vi piace potete spargere sulla superficie dei semi di sesamo. Cuoceteli per una decina di minuti, fino a quando saranno dorati. Una volta fuori dal forno, nebulizzateli ancora un po' con del latte per ammorbidirli e... buon appetito!

Ecco quelli con le erbette...
... con i wurstel...

...e con la cipolla rossa di Tropea.


inizio pagina