giovedì 25 agosto 2011

Girasoli

Questa ricetta l'ho vista sul blog di Sara e me la sono segnata subito perché adoro i Girasoli mulino bianco!
Così oggi ho deciso di provarla in occasione di ospiti a cena: ho fatto tripla dose e sono venuti 55 girasoli. Ho seguito per filo e per segno la ricetta, devo dire che è davvero ottima. L'unica cosa che cambierei è la crema: la sostituirei con una classica crema pasticcera.Non me ne voglia Sara, che è bravissima, ma secondo me la pasticcera si avvicina di più agli originali. Ma la crema di Sara resta comunque golosissima!:P


Ingredienti


Per la pasta:
300 gr di farina
100 gr di zucchero
100 ml di latte
50 gr di burro
13 gr di lievito di birra
1 uovo
1 pizzico di sale
buccia grattugiata di 1/2 limone
Per la crema:
300 ml di latte
1 bustina di vanillina
80 gr di zucchero
55 gr di maizena
aroma limone a piacere (io non l'ho messo)

Iniziate preparando l'impasto. Mettete in una ciotola la farina, le uova e lo zucchero; poi il burro morbido a pezzetti e la scorza grattugiata del limone. A parte sciogliete il lievito nel latte intiepidito, aggiungetelo poi alla farina e amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate una palla e lasciatela lievitare per circa 1 ora e mezza. Intanto preparate la crema: riscaldate il latte e a parte mescolate la farina con la vanillina e lo zucchero. Mettete sul fuoco, unite il latte a filo e mescolate finché non si addensa. Lasciate raffreddare, coperta con la pellicola trasparente a contatto con crema in modo che non si formi la pellicina. Riprendete poi la pasta, lavoratela un po' con le mani; poi stendete un rettangolo, spalmate la crema fredda e arrotolate. Tagliate delle fette spesse 2-3 cm, mettetele nei pirottini in modo che non perdano la forma e lasciateli lievitare ancora un'ora. Infornateli a 180° fino a leggera colorazione.


17 commenti:

  1. li avevo visti anch'io..meravigliosi!!!da provare!!

    RispondiElimina
  2. Devo prepararli e assaggiarli assolutamente! :D

    RispondiElimina
  3. Ciao Ines, si torna al lavoro con l'afa e, non è il massimo, ma i tuoi girasoli sono così invitanti da far sfidare il forno! Un baco,Lecoq

    RispondiElimina
  4. devono essere buonissimi, oltre che bellissimi!!! ;)

    RispondiElimina
  5. Te han quedado unos girasoles espléndidos! sin suda esta receta la tengo que probar! un beso wapísima.

    RispondiElimina
  6. Ciao! Sono bellissimi i tuoi girasoli, brava come al solito. Per la recensione abbi fede, appena finito di leggere la farò......se sopravviverò al caldo naturalmente!

    RispondiElimina
  7. Hanno un aspetto meraviglioso, veramente irresistibili!!!! Bravissima, un bacione

    RispondiElimina
  8. Bellissimo il tuo blog! Ti annovero fra i miei preferiti così ti potrò seguire sempre! Brava!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. davvero splendidi copio subito la ricetta bravissima

    RispondiElimina
  10. Molto golosi. Non ho assaggiato gli originali, i tuoi saranno sicuramente più buoni perché fatti a mano con ingredienti genuini. A presto, Laura

    RispondiElimina
  11. che belli ti sono venuti!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao tesoro buon inizio settimana..un bacione

    RispondiElimina
  13. Hai ragione Sara è una certezza!!!
    Che buoni i girasoli e i tuoi sono bellissimi.
    Un bacione

    RispondiElimina
  14. Non conoscevo questa ricetta,sei stata bravissima.
    Grazie per gli auguri,un bacione.

    RispondiElimina

inizio pagina