mercoledì 25 aprile 2012

Victoria Sponge Cake

La ricetta che sto per condividere con voi oggi è un dolce classico britannico, la Victoria Sponge Cake, che deve il suo nome alla regina Vittoria (1819-1901) e alla sua abitudine di gustarla nell'ora pomeridiana del té.
Detta anche Victoria Sandwich è un dolce delicatissimo: un pan di spagna arioso arricchito con crema al burro e marmellata di fragole o lamponi. Le dosi sono per una tortiera di 25 cm di diametro. Dimezzate la dose per 20 cm di diametro.

Ingredienti

400 gr di burro a temperatura ambiente
400 gr di zucchero
8 uova
400 gr di farina 00
1 pizzico di sale
aroma vaniglia
1 bustina di lievito
Per la crema al burro:
50 gr di burro
200 gr di zucchero a velo
acqua calda q.b.
marmellata di fragole (o lamponi)
zucchero a velo q.b.

Preriscaldate il forno a 180°. In una ciotola, lavorate con le fruste elettriche il burro a temperatura ambiente con lo zucchero, fino ad ottenere una crema. A parte, sbattete leggermente le uova e versatele a filo e poco per volta nel composto di burro e zucchero. A bassa velocità incorporate farina e lievito. Versate il composto nella tortiera e cuocete per circa 30-40 minuti. 
Adesso preparate il ripieno: sciogliete il burro e poi mescolatelo con lo zucchero a velo e un filo d'acqua calda e amalgamate bene. Riprendete la torta, tagliatela in due e farcite un disco con la crema al burro preprarata e l'altro con abbondante marmellata di fragole. Unite i due dischi e spolverizzate la vostra torta con lo zucchero a velo. 



3 commenti:

  1. Burrosa e ricca! Non l'ho mai provata, grazie per la ricetta!
    Buon 25 Aprile!

    RispondiElimina
  2. accipicchia che bontà! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

inizio pagina