martedì 25 dicembre 2012

Girelle di piadina

Questo è uno degli antipasti che ho preparato per il giorno di Natale. Sono versatili, economici, potete farli se avete poco tempo e volete fare bella figura!
Per il ripieno potete variare a vostro gusto! Ecco qui qualche suggerimento:
-radicchio, asiago e pinoli tostati
-porchetta e fontina
-pomodorini, stracchino e basilico fresco
-salsa cocktail, salame napoli e rucola
-salsa cocktail, gamberetti e lattuga
-ricotta e spinaci
-mousse di prosciutto cotto, philadelphia, salvia
-mascarpone, gorgonzola e noci
-mascarpone, salmone affumicato e lattuga
...Insomma, sbizzarritevi! Potete sostituire la piadina con il classico pane per tramezzini (appiattiteli con il matterello prima di farcirli, non si romperanno quando si arrotoleranno).

Ingredienti

1 piadina
100 gr di philadelphia (o qualsiasi altro formaggio spalmabile)
5 fette di speck
rucola q.b.


Riscaldate la piadina in forno per pochi minuti (sarà elastica e non si romperà quando la arrotolerete). Spalmate la superficie con il philadelphia, adagiate le fette di speck e cospargete con la rucola. Arrotolatela delicatamente, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigo per qualche ora. Riprendetela, tagliatela a fette e servite.

E qui le girelle di tramezzini:

4 commenti:

  1. Gnam gnam che buone che devono essere...parola di uno che, come ben sai, le piadine le ama particolarmente ahahah :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so, sei un esperto di piadine tu! :D

      Elimina
  2. Que bomm :) Muito facil e delicioso!!
    Beijinhos

    RispondiElimina

inizio pagina