domenica 13 gennaio 2013

Crema di limoncello

Latte, panna, limoni: sono questi gli ingredienti per una deliziosa crema di limoncello.
E' un liquore che si fa risalire al 1900 quando veniva preparato dalla signora Maria Antonia Farace. Capri, Amalfi e Sorrento se ne contendono l'origine. Ma al di là di questo è chiaro che questo liquore appartiene alla cultura partenopea. Con la mia dose ne vengono 6 litri. Perfetto da gustare dopo i pasti, da versare sul gelato o sulla macedonia o per preparare creme per farcire torte. 

Ingredienti

12 limoni freschi non trattati
1 l di alcool puro a 95°
2 l di latte intero
500 ml di panna fresca non zuccherata (e non montata)
1,2 kg di zucchero 
2 bustine di vanillina


Lavate bene i limoni, spazzolateli, asciugateli e asportatene solo lo strato giallo della buccia (aiutandovi con un pelapatate) in modo da prendere solo la scorza e non la parte bianca che conferirebbe un sapore amaro al liquore. Lasciate macerare le bucce per una settimana in un contenitore chiuso ermeticamente e al buio (l'alcool diventerà di un colore giallo intenso). Filtrate poi con un colino e lasciate riposare ancora una notte. In una casseruola versate il latte, la panna fresca, lo zucchero e la vanillina e fate sobbollire a fuoco dolce fino a quando lo zucchero si sarà sciolto. Spegnete non appena comincia a bollire e lasciate raffreddare (mescolatelo spesso per evitare che si formi la pellicina in superficie). Filtratelo e aggiungete poi l'alcool alla crema amalgamando bene il tutto. Imbottigliate e riponete in freezer. Lasciate riposare la crema di limoncello per 15 giorni. Servitelo ben freddo.  



Che cremosità :P

23 commenti:

  1. che buona la crema e io che facevo solo il limoncello normale!!

    RispondiElimina
  2. Che bella..! Ti è venuta benissimo, brava!
    Non l'ho mai provata la crema di limoncello...!!
    Complimenti per il tuo blog.. è molto interessante :D
    Buon inizio settimana.
    Incoronata.

    RispondiElimina
  3. Buonissima!!Mi sono unita ai tuoi lettori ciao Eleonora

    RispondiElimina
  4. complimenti Ines, densa al punto giusto e profumatissima!!!! Baci!

    RispondiElimina
  5. Ma che bellezza di crema! Solo a sentirti parlare della tua creazione mette voglia di assaggiarla! E anche questa è passione!! :D Un abbraccio tesoro!

    RispondiElimina
  6. A me piace tantissimo!!! Complimenti


    pastaenonsolo.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Spettacolare!so già che la bottiglia che mi hai dato ieri durerà mooolto poco :P

    RispondiElimina
  8. Ho sempre cercato di farmi piacere il limoncello ma non ci son' riuscita... il suo profumino mi ingannava ogni volta... Credo che la crema mi potrebbe piacere... Tutt'un altra cosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Vica! Neanche a me piace il limoncello ma, paradossalmente, la crema di limoncello sì :D

      Elimina
  9. Buonaaaaa Ines io l' adoro.Ricetta salvata.Baci

    RispondiElimina
  10. Olá.
    Muito bom, gostei muito de tudo que vi por aqui, parabéns.
    Até mais

    RispondiElimina
  11. Quanto mi piace il limoncello , mia mamma lo fà e me lo dà ^_*
    buona giornata!

    RispondiElimina
  12. Ecco la ricetta che cercavo!
    Complimenti Ines, come sempre!
    Ciao perle

    RispondiElimina
  13. Il limoncello home made è un must irrinunciabile a casa. Mai fatta però la crema. Mi salvo la ricetta, sono curiosa :) Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  14. Uhhh la crema di limoncello con la panna non l'ho mai provato, devo rimediare!
    io lo faccio anche ma in modo diverso. basta deciso! la prossima volta provo a farlo come fai tu!
    bacionii

    RispondiElimina
  15. Ciao Ines questa crema di Limoncello è eccellente, complimenti per la nuova grafica del tuo blog, passa da me con le tue amiche quando vuoi. Baci Baci Giovanni

    RispondiElimina
  16. il limoncello ho fatto ma la crema mai, segno la ricetta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  17. finalmente la ricetta della crema di limoncello 1 Io l'adoro grazie mille

    RispondiElimina
  18. Ciao a tutti io la crema di limoncello la faccio diversamente ma sempre gustosissima.i miei ingredienti sono:
    1 L. ALCOL 95°
    BEN 15 LIMONI NON TRATTATI
    2 L. LATTE FRESCO INTERO
    1/5 KG DI ZUCCHERO
    400 ML DI PANNA FRESCA
    UN BACELLO DI VANIGLIA E UNA BUSTINA DI VANIGLIA
    la preparazione e la stessa come tutte le altre.
    Ho solo aggiunto un po'di limoni più zucchero e una bustina di vaniglia e un bacello di vaniglia per renderla più naturale possibile.

    RispondiElimina
  19. dopo qualche mese la mia crema si è addensata talmente tanto che non scende posso diluirla con altro latte?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi aggiungere altro latte, ma poco (qualche cucchiaio). Prova a stemperare la bottiglia fuori dal freezer per 15 minuti e agita bene prima di servire la crema. Oppure, nel caso dovessi rifarlo, prova a farlo bollire di meno, perché più bolle e più si addensa.

      Elimina

inizio pagina