mercoledì 30 gennaio 2013

Ravioli di S. Valentino

Potrebbero chiamarsi semplicemente "ravioli di patate su crema di taleggio allo zafferano" ma siccome si avvicina il S. Valentino è giusto che i nostri blog pullulino di cuoricini!
Come sapete non è una ricorrenza che amo particolarmente (anzi, non la festeggio nemmeno!), ma ogni occasione è sempre buona per mettersi ai fornelli! Ecco qui un primo piatto fatto con il cuore da preparare non solo a S. Valentino ma ogni volta che ne avrete voglia... magari insieme alla vostra metà!:)

Ingredienti

Per la pasta:

200 gr di farina 00
200 gr di farina di semola
4 uova
sale
1 cucchiaio pieno di concentrato di pomodoro (o barbabietola rossa frullata)
Per il ripieno:
500 gr di patate lesse
1 spicchio d'aglio
100 gr di parmigiano grattugiato
1 uovo
un pizzico noce moscata
sale, pepe
Per la salsa:
500 ml di latte
100 ml di panna
50 gr di burro
50 gr di farina
200 gr di taleggio
1 bustina di zafferano


Preparate la pasta: mettete la farina a fontana su una spianatoia, fate il buco, sgusciate le uova al centro e sbattetele con una forchetta con un pizzico di sale e il concentrato di pomodoro, raccogliendo man mano la farina. Quando l'impasto sarà più sodo lavoratelo con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciate riposare l'impasto per 1 ora circa. Per raggiungere una colorazione più intensa ho aggiunto un cucchiaino di colorante rosso liquido. Tenete conto che, una volta riposato l'impasto, il colore si presenterà più vivo. Preparate il ripieno: lessate le patate in acqua bollente salata, passatele nello schiacciapatate e amalgamate la purea con gli altri ingredienti. Preparate la salsa: fate sciogliere il burro, aggiungete la farina e fatela tostare. Unite poi il latte e la panna e fate addensare. Aggiungete il taleggio tagliato a dadini, scioglietelo, aggiustate di sale e pepe e correggete con un pizzico di noce moscata; terminate unendo lo zafferano. Cuocete i ravioli in acqua bollente salata per circa 4-5 minuti, scolateli, conditeli con la salsa calda e guarnite con una macinata di pepe fresco e qualche fogliolina di menta.


L'interno


*Con questa ricetta partecipo al contest La cucina del cuore

13 commenti:

  1. Ciao Ines, ti ho appena scovata tra mille blog...da oggi ti seguo, non posso perdermi le tue creazioni, questi ravioli sono troppo belli!!! un bacio

    RispondiElimina
  2. Ma che belli cara mi piacciono tantissimo e la presentazione e' meravigliosa. Un' idea bellissima per San Valentino.Baci

    RispondiElimina
  3. ciao ines sono bellissimi complimenti!!!!un saluto....

    RispondiElimina
  4. Che dirti cucciola.. io non ho mai parole davanti a certe tue creazioni. STUPENDI questi cuori, sei stata creativa e davvero ci hai messo del sentimento! Complimenti!! Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Ma che spettacolo!!!Voto 10!!!!!!!!!
    Mi piace un sacco sia esteticamente ma anche gli ingredienti sono davvero azzeccati!Complimenti davvero,mi prendo subito la ricetta,potrei prepararla proprio in occasione del san Valentino che qui da noi è molto sentito.

    RispondiElimina
  6. Carinissimi e tanto buoni. ottima idea.

    RispondiElimina
  7. La mia dolce metà adorerebbe questi cuoricini, e anche io :) Bellissimi e preparati con ingredienti buonissimi, brava davvero! Un bacio.

    RispondiElimina
  8. splendidi!!!!!! e che foto bravissima cara Ines!

    RispondiElimina
  9. Ines sei stata bravissima,hai creato dei cuori perfetti!Splendidi da portare a tavola,mentre ci si scambiano sguardi innamorati....ahahah,non sono una romanticona,ma i tuoi cuori mi ispirano troppo!Un bacione cara e bellissima giornata!

    RispondiElimina
  10. è un'idea fantastica! complimenti!

    RispondiElimina
  11. Certo che anche tu con i ravioli mica scherzi...sono bellissimi e devono essere molto buoni, con quella salsetta poi...mi sa proprio che li provo...
    Ciao, cara, un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  12. che meraviglia Ines, complimenti sono bellissimi!!!

    RispondiElimina

inizio pagina